News

Home/Varie/Campagne, notifiche via mail, archivio e riscossione nel marketplace

Campagne, notifiche via mail, archivio e riscossione nel marketplace

Dopo aver spiegato nel precedente post come si inserisce un contenuto da mettere in vendita (vendita libera), passiamo a descrivere alcune altre importanti funzionalità della Piazza Editoriale, a cominciare dalla modalità di vendita attraverso campagne tematiche di acquisto contenuti – con caratteristiche e prezzi prestabiliti – create nel marketplace da editori e marchi. Dopodiché vedremo quando intervengono le notifiche via mail, come accedere all’archivio degli articoli venduti e come funziona la riscossione automatica dei pagamenti.

3. Partecipare a campagne tematiche lanciate da editori o brand

Nel sotto-menù cui si accede posizionando il puntatore del mouse su ‘Articoli in vendita‘, cliccare su ‘Campagne aperte’, verificare quali sono le campagne attive, leggere la descrizione e i requisiti relativi ad ognuna, scegliere quella/e d’interesse e cliccare sul tasto ‘Partecipa’.

4. Notifiche via e-mail

Il sistema di notifiche via e-mail (all’indirizzo utilizzato in fase di registrazione) si attiva in due casi:
– un tuo contenuto a scaffale è stato acquistato (notifica entro 24 ore);
– una nuova campagna è stata lanciata da parte di un brand o un editore nella Piazza Editoriale (notifica entro 72 ore).

5. Archivio degli articoli in vendita

Cliccare su ‘Articoli in vendita’ per vedere l’archivio di tutti gli articoli scritti e inviati alla Piazza Editoriale.

6. Riscossione pagamenti nel marketplace

Per richiedere il pagamento è necessario raggiungere una soglia di credito minima di 200,00 euro. Cliccare su ‘Pagamenti’ per sapere se la soglia è stata raggiunta e avere tutte le altre indicazioni per concludere la procedura.

Lascia il tuo commento